1. Home
  2. News
  3. Guida TV
  4. X Factor
  5. Hell's Kitchen Italia
  6. Kitchen Sound
  7. 4 RISTORANTI
  8. Video
  9. Altro

Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track

Nella puntata di domenica, a Lord of the Bikes, le due moto Guzzi Griso sono state customizzate da due team a tema Dirt Track, uno sport dove le gare di moto si fanno tra fango e terra. Cafè Racer Napoli ha plasmato Charlotte, dal nome di un circuito americano di Dirt Track in North Carolina. Le Officine Mermaid hanno invece dato vita a Scivolata Sporca, che simula una moto vissuta dalle competizioni. In attesa del prossimo appuntamento, in onda domenica 19 marzo alle 22.50 su Sky Uno, sfoglia la gallery della scorsa puntata

Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.1

Charlotte, la Guzzi Riso customizzata dal team Cafè Racer Napoli

  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.1
    Charlotte, la Guzzi Riso customizzata dal team Cafè Racer Napoli
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.2
    Il nome scelto per la moto è Charlotte, un circuito americano di Dirt Track in North Carolina.
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.3
    monta una forcella anteriore con piastre ricavate dal pieno
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.4
    Le ruote sono da 19"
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.5
    Il montaggio di una ruota da 19” posteriore ha richiesto l’allungamento del forcellone posteriore e un’asta di reazione più lunga di dodici mm ricavata dal pieno
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.6
    La verniciatura accattivante è punto forte della moto
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.7
    Scivolata Sporca, la Guzzi Griso customizzata dal team Officine Mermaid
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.8
    È una moto imperfetta, come deve esserne una adatta al Dirt Track
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.9
    La tabella anteriore è apposita per inserire il numero
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.10
    Il terminale di scarico è studiato appositamente
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.11
    Il nastro copri tubi è il tocco di classe
  • Lord of the Bikes: verso le piste di Dirt Track - Foto N.12
    La sella è caratterizzata dai bottoni

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...

Cerca su Sky