Sulla carta, nero su bianco questa è la definizione che troviamo sul dizionario. "Il Body Painting o bodypainting" è una forma di body art in cui a differenza del tatuaggio la durata è temporanea. Il tempo di permanenza varia da qualche ora a qualche giorno essendo una forma d'arte in cui, per sua stessa natura, ogni opera è destinata alla distruzione. Di fatto sulla pelle è tutta un'altra musica: per chi la partica e chi la riceve, l'arte del Body Painting è molto di più. Non solo colori, sfumature, ma un vero e proprio viaggio multisensoriale che valica i confini del corpo.


A partire dal 9 settembre su Sky Uno, in prima tv assoluta, arriva la sfida tra in-esperti del campo: sei rinomati artisti si cimentano in una serie di sfide a colpi di body painting, pur non avendo mai lavorato con questa tecnica. I concorrenti verranno guidati da tre body painters – ex campioni di Skin Wars – che faranno loro da mentori. Gli artisti cercheranno di padroneggiare la tecnica del body painting in brevissimo tempo per vincere il premio di 10.000 dollari e il titolo di campione di Skin Wars – Fresh Paint.