Lord of the Bikes, il primo contest che mette alla prova l’abilità dei migliori customizzatori professionisti di moto è arrivato al suo finale di stagione. L’appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati e non, è domenica 2 aprile alle 22.45 in esclusiva assoluta su Sky Uno.

Per la giuria, composta da Filippo Barbacane (customizzatore italiano di fama mondiale, un vero artista che rappresenta il mito moderno della filosofia legata a Moto Guzzi), Paolo Sormani (stimatissima penna nel settore del giornalismo a due ruote) e Aryk (artista esperta un aerografie, custom painting e grafiche vintage per caschi) e la new entry d’eccezione Gianfranco Guareschi, per tutti il Guaro, grande pilota motociclistico italiano (nel 2006 è stato campione italiano Supertwins e ha vinto a Daytona, nella Battle of the Twins, con la Moto Guzzi MGS-01, bissando poi nel 2007, sempre in sella a una Guzzi), il compito di decretare il vincitore, sarà arduo. Perché la professionalità e la bravura dei team in gara sono altissime.

 

Il team vincitore verrà premiato con una moto Guzzi, la creazione di un kit di customizzazione personalizzato e la copertina di una rivista specializzata del settore. Che vinca il migliore!