Londra nonostante la Brexit rimane una città multiculturale in cui si incontrano etnie, culture e religioni, e in cui convivono anche le tradizioni culinarie di diversi Paesi del mondo. Accanto ai blasonati ristoranti indiani, ai sushi bar o ai tradizionali English pub, sono sorti nella capitale del Regno Unito numerosi ristoranti italiani, che non solo riscuotono molto successo tra i nostri connazionali residenti in terra britannica, ma soprattutto sono molto apprezzati anche dalla gente del posto. In questo contesto si inserisce “Casa Sibilla”, locale gestito da Paola Sibilla nel vivace quartiere di Brixton che Alessandro Borghese ha visitato nelle quinta puntata di 4 Ristoranti.

La bontà semplice della cucina italiana - La cucina di Paola Sibilla combina le tecniche sopraffine apprese alla “Scuola internazionale di cucina italiana”, presso cui si è diplomata, con i segreti del mestiere carpiti nel ristorante di famiglia: “Sono cresciuta nel locale dei miei genitori, e lì ho imparato ad apprezzare sapori e prodotti della Puglia”. A “Casa Sibilla”, infatti, si servono piatti tipici pugliesi ma anche del Piemonte (regione in cui è cresciuta), con un unico obiettivo: esaltare ogni singola pietanza nella sua semplicità e nella sua bontà, evitando di guastarne il sapore naturale con un uso sproporzionato di aromi o spezie.

La tradizione a tavola -
Tutti i piatti serviti sono realizzati con prodotti freschi, acquistati sul posto o importati dall'Italia, e il menù è rigorosamente stagionale: tra i clienti riscuotono molto successo i“cicchetti”, piccoli assaggini dei migliori prodotti della casa, ma c'è spazio anche per i tesori della gastronomia del Belpaese dalla mozzarella di bufala al pane, di cui si propongono numerosi varianti, come il carasau sardo. I più “nostalgici” potranno inoltre riassaporare quei piatti che tanto avevano amato sulle tavole di nonne e mamme: risotto, tagliatelle al ragù, ma anche arancini e abbondanti secondi di carne. Ad accompagnare i pasti, i migliori vini italiani, come il rosso Montepulciano d'Abruzzo o i bianchi Prosecco e Falanghina.
 

Una location London style - “Casa Sibilla” si trova nel cuore del quartiere di Brixton, rinomato per le coloratissime opere di street art e i locali notturni amati dai più giovani. Perfettamente inserito in questo contesto brulicante di vita, il locale si contraddistingue per la sua atmosfera conviviale e “friendly”, come direbbero i londinesi. Panche in legno rosso, piccoli tavolini e dipinti astratti alle pareti dai colori rigorosamente “caldi”, così da rendere ancor più accogliente il clima durante 4 Ristoranti. Con le sue sedute all'esterno, il ristorante è ideale anche per chi sia alla ricerca di un pasto veloce prima di rientrare in ufficio o voglia concedersi un “break” con uno spritz e una semplice tazza di caffè.