Continua la terza stagione del cooking show più adrenalinico e spietato sul mondo della ristorazione: i due nuovi episodi di HELL’S KITCHEN ITALIA, in onda domani, martedì 8 novembre alle 21.15 su Sky Uno HD, avranno un ospite speciale. Insieme a Carlo Cracco, il padrone di casa di HK, ecco il Maestro e Chef Massimo Bottura.

 

Quando si parla di eccellenza in cucina, si parla d’Italia e di Massimo Bottura. Lo chef modenese doc, nominato già nel 2011 dall’Accademia internazionale della cucina come miglior cuoco del mondo, ha visto consacrare la sua Osteria Francescana al primo posto della prestigiosa The World’s 50th Best Restaurants, prima volta in cui in cui sul podio è arrivato un ristorante italiano.

 

Bottura, tre Stelle Michelin oltre ai numerosi riconoscimenti internazionali, definisce così la sua filosofia culinaria: "La mia cucina è tradizionale, vista da dieci miglia di distanza." Tra le top 10 delle sue ricette c’è anche Pane è oro, sintesi dell’identità culinaria dello chef e del connubio tra tradizione e creatività.

 

La puntata di Hell’s Kitchen Italia che ospita Bottura ha, appunto, come tema principale l'identità. Nel servizio serale, i cuochi in gara dovranno aggiungere un piatto al menù, da ideare e realizzare seguendo i consigli dello chef, e che sposi la filosofia dello spreco zero e del riutilizzo del cibo. C’è infatti Bottura dietro uno delle iniziative più interessanti nate attorno all’Expo, quella del Refettorio Ambrosiano, alta cucina a base di recuperi, all’insegna della lotta contro gli sprechi alimentari.


Bottura ha scelto per i cuochi una serie di ingredienti tipicamente autunnali con cui creare il piatto. Durante il servizio, consiglierà, stimolerà e incoraggerà i cuochi e, allo stesso tempo, si confronterà con Cracco fornendogli le sue impressioni sul loro operato. Al termine, scopriremo il secondo eliminato di puntata e quali saranno i cinque cuochi che indosseranno la giacca nera di Hell's Kitchen.