di Fabrizio Basso
(@BassoFabrizio)


Bisogna raccontare le storie delle persone. entrare nelle vite degli altri, talvolta, per carpirne un po' d'anima. Monica Sannino ha 22 anni e tre vite. Almeno. Perché nasce a Bucarest, viene adottata da una famiglia napoletana, poi sente il desiderio di conoscere la vera madre e se ne ritrova otto (di cui sette farlocche) ma quella vera c'è. E quindi arriva un X Factor in Italia che non la vede assoluta protagonista ma la cui interpretazione di Sex Machine di James Brown e una delle poche, in tante edizioni, che ha fatto ballare tutti, giudici compresi. Non contenta p protagonista a X Factor Romania. La abbiamo intervistata.

 

Monica è pronto il disco?
Quasi. Siamo alle ultime battute. E' auto-prodotto, vorrei fosse fuori in autunno.
Il titolo?
Pezzi per gli altri.
Originale.
Sono tutti inediti scritti per piacere.
E' autobiografico?
Abbastanza. l'importante è non essere tediosi.
E' prolifica?
Mi sono messa al lavoro con circa 40 inediti.
E' grafomane o insicura?
Insicura no. Sono esigente, il prodotto deve rispecchiarmi al cento per cento. Parlo di me in maniera che la gente possa riconoscersi.
Il punto di contatto delle sue canzoni?
Il sarcasmo.
Ci racconta il suo X Factor italiano?
Ho eseguito a mio modo Sex Machine e i giudici hanno ballato sul tavolo.
Cosa le è rimasto?
Mi ha formato umanamente, da lì ho preso la musica sul serio. Ho iniziato a darmi da fare, la mia vita è la musica.
Poi ha partecipato all'edizione rumena.
Volevo trovare mia madre biologica.
Lì con cosa ha incantato?
Beggin di Madcom.
E la mamma la ha trovata?
Certo. Prima se ne sono presentate otto.
Otto?
Faceva comodo avere una figlia in televisione, era il passaporto per una vita migliore.
Come è finita?
Ho trovato quella vera.
Come convive con due mamme?
Non è facile, le dinamiche affettive sono complicate. Ma va detto che tutti ci siamo tolti una zavorra e io ho vinto la sindrome di abbandono. Adesso stiamo tutti meglio.
Ha scritto una canzone sulla sua storia?
Eccome. Ma è prematuro pubblicarla.
Consigli a chi parteciperà a X Factor 2016?
Avere un progetto e, possibilmente, un disco pronto.
Addirittura?
Almeno se vinci o ti pubblicano non devi correre contro il tempo.
Saggia...
...Quando esci da X Factor ti trovi solo a casa tua e devi avere la testa sulle spalle.