Nato per aver successo, il giovane Gordon, dopo un avvio promettente da calciatore, abbandona lo sport per continuare gli studi alla scuola alberghiera. Dopo un'esperienza di lavoro in Francia, apre il suo primo ristorante : il "Gordon Ramsay", all'eta' di trentuno anni a Chelsea, e si aggiudica la terza stella Michelin.

Lo chef stellato, Gordon Ramsay sarà il giudice della quattordicesima stagione di Hell's Kitchen, la competizione carica di emozioni e adrenalina che vede due squadre, la squadra blu e la squadra rossa, combattere duramente per sopravvivere alla pressione e alle diverse sfide ai fornelli. Un solo concorrente otterrà il titolo di vincitore, colui che si dimostrerà più in grado di sostenere ritmi serrati e ottime prestazioni culinarie, in pieno stile Hell’s Kitchen.

 

Resistere è fondamentale; infatti la posta in gioco è altissima. Chi conquisterà il titolo otterrà un posto da executive chef in un esclusivo ristorante e sarà proprio Gordon Ramsay a decretare il vincitore. Un'occasione unica per dare una svolta alla propria vita e realizzare il sogno che qualsiasi cuoco custodisce nel cassetto.

 

Non perdere la quattordicesima stagione di Hell's Kitchen Usa, in onda dal 3 maggio ogni martedì con un doppio episodio alle 21.10 su Sky Uno.