Le fobie non risparmiano nessuno, neanche i tanto amati vip che ogni giorno vediamo comparire in TV e sui giornali, i quali sempre attenti, ci aggiornano sulle novità che succedono nelle loro vite. Paure incontrollabili che si cerca di gestire per non essere sopraffatti dall’ansia.

Insomma sempre più persistenti entrano a far parte della nostra vita scatenando comportamenti irrazionali da parte di chi ne soffre che tende così a lasciarsi sopraffare dal terrore senza un’apparente ragione. Passano gli anni, cambia la società e ahimè si aggiorna la lista delle paure che diventano sempre più folli e bizzarre. La nostra consolazione è che anche le star hanno le loro fobie e devono imparare a conviverci esattamente come capita a noi comuni mortali.

 

Ecco alcune tra le più assurde fobie delle celebrities:

 

Iniziamo con il bello e tenebroso, Robert Pattinson, si proprio il vampiro, ha paura niente meno che del buio e non si addormenta se non c'è almeno una lucina accesa.

 

L’attrice Jodie Foster ha una paura folle dello shopping. Si fa prendere dal panico alla sola idea di entrare in un negozio.

 

Helen Mirren, la Regina di Hollywood non sopporta il telefono. A quanto pare è proprio questo apparecchio a renderla nervosa.

 

Billy Bob Thorton, l’ex marito di Angelina Jolie ha una vera e propria fobia per i mobili stile Luigi XIV, ridondanti oro e velluti. Alla sola vista pare non riesca a respirare né a mangiare.

 

 

Tobey Maguire, che in «Spiderman» saltava da un palazzo all’altro, soffre di vertigini. Sarà per questo che ha abbandonato il set di Spiderman?

 

 

Johnny Depp sin da piccolo, ha paura dei clown, fomentata maggiormente dalla miniserie tv “IT”, del 1990, diretta da Tommy Lee Wallace e tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King. La figura del pagliaccio invece di intenerirlo lo terrorizza, al punto di vietarne gli spettacoli anche ai figli.

 

 

La sensuale Scarlett Johansson e l’imperturbabile Nicole Kidman, hanno paura, rispettivamente, degli scarafaggi e delle farfalle. Per l’algida attrice australiana le farfalle hanno qualcosa di sinistro e di misterioso.


Una cosa è certa: Orlando Bloom non avrebbe mai potuto recitare in Babe- Maialino coraggioso dato che ha paura dei maiali. Altri tipi di animali spaventano invece Justin Timberlake, ragni, serpenti e squali.

 

Jennifer Aniston, Cher e Whoopi Goldberg condividono la stessa fobia: quella di volare, e nonostante il loro lavoro, cercando di evitare il più possibile gli spostamenti in aereo.

 

 

Uma Thurman, sensazionale eroina di “Kill Bill”, soffre di claustrofobia, cioè la paura degli spazi chiusi e stretti.

 

 

Anche la formosa Pamela Anderson ha dei 'problemi' originali che non ti aspetteresti mai: teme gli specchi. Pare che sul set di Baywatch il truccatore non potesse neanche avvicinarsi a lei con uno specchietto in mano.

 

 

Roger Moore, l’ex 007 non tollera le pistole. Appena ne ha una in mano, comincia a sbattere le palpebre. Un tic nervoso che per lo psicologo è indice di un possibile trauma passato, legato alle armi.

 

 

Nessuno però batte il geniale regista Woody Allen che, in ordine sparso, teme: insetti, cani, bambini, altezza, stanze piccole, folla, cancro e, come se non bastasse, anche cervi, colori brillanti, malattie e perfino il sole. Veramente un fobico per antonomasia.

 

 

Il premio per la fobia più originale, però, va a Michael Douglas, che non può proprio sopportare la vista delle ascelle femminili non depilate.