La famiglia dei reali britannici è la più amata e la più seguita del mondo. Oggi che poi la regina Elisabetta II è ufficialmente la sovrana più longeva del Regno Unito ancor di più. Per via di quei sessantatré anni e duecentodiciassette giorni, è stata ribattezzata la regina dei record: neanche la sua bisnonna Vittoria che portò la corona dal 1837 fino al 1901, è riuscita a fare di meglio, lasciando così a lei il primato. Primato che però non ha voluto celebrare né con cerimonie né con celebrazioni ufficiali, ciò in segno di rispetto verso i suoi antenati. Sua Maestà ha voluto ricordare, infatti, che la longevità del suo regno è la diretta conseguenza del fatto che suo padre Giorgio VI sia morto molto giovane.

 

La Casa reale di Windsor è da sempre la famiglia più chiacchierata di tutte, reali e non. Dalle stravaganti mise della Regina Elisabetta agli inquietanti misteri che tuttora avvolgono la vicenda della morte di Lady Diana avvenuta a Parigi il 31 agosto del 1997, agli scandali che hanno riguardato a turno i suoi membri, i tabloid di mezzo mondo sono pronti a sbattere in prima pagina indiscrezioni, verità scomode, pettegolezzi, segreti e bugie. Per la gioia non solo degli appassionati, ma anche di tutti quelli che, seppur con apparente disinteresse, seguono con quel pizzico di curiosità le loro vicende.

 

Il documentario Reinventing the Royals – La famiglia reale svela tutti i retroscena sulla battaglia ventennale tra la monarchia inglese e il mondo dei media. Il racconto si focalizza sui diversi membri della famiglia reale inglese e su come riescono a dividersi tra immagine pubblica e dimensione privata. Un appuntamento in due parti da non perdere: su Sky Uno, in prima tv assoluta, il 4 gennaio e il 5 alle ore 17.00.