Fake Off è lo show del piccolo schermo, definito dallo stesso Robert Hoffman, la competizione artistica più innovativa di tutta l’America. In questo talent show a prendere forma sono i sogni, e non solo quelli di gloria dei concorrenti in gara.

 

Agli sgoccioli di questa esplosiva stagione, la sfida è sempre più dura e le performance dei talenti faker in gara sono ormai di altissimo livello. Quattro le squadre che sono arrivate in semi-finale: dopo aver portato in scena differenti balli "spaziali", ora dovranno scegliere il proprio tema. I giudici dello show del piccolo schermo si aspettano molto dalla scelta delle squadre. Chi riuscirà, ancora una volta, a lasciarli a bocca aperta?

 

Il sipario dello show si sta per aprire al gran finale, in onda giovedì tre dicembre alle 20.10 su Sky Uno. L’ultimo appuntamento sarà per gli aspiranti faker americani l’ennesima dimostrazione per mettere in atto l’arte del fake.

 

Creatività e scenografie mozzafiato saranno giudicate ancora una volta dai giudici di Fake Off. Nei panni della giuria sempre loro:  Harry Shum Jr., Rozonda Thomas e Michael Curry. I “magnifici tre” dell’avvincente show, capeggiati da Robert Hoffman, ci accompagneranno nell’avvincente finale di Fake Off, il talent show americano dove nulla è come sembra.


Chi guadagnerà il titolo di miglior faker si aggiudicherà il gran premio di $100,000. Non perdere la sfida dei talenti fake americani, giovedì 3 dicembre, alle 20.10 su Sky Uno.