Gordon Ramsay ha alle spalle decine di programmi televisivi culinari condotti, 15 stelle Michelin e oltre 20 libri tematici, e ogni giovedì, ti aspetta su Sky Uno con il suo diabolico Hell's Kitchen Usa. Cosa ci riserverà nel prossimo episodio giovedì 30 luglio alle 21.10? Come se la caveranno al suo cospetto gli aspiranti chef in gara?

La sfida è aperta, e le temibili prove a cui andranno incontro i concorrenti, sono sempre più dure. L’imperativo è superarle, la posta in gioco del resto è altissima: solo chi conquisterà il titolo otterrà un posto da executive chef in un esclusivo ristorante, il Pub & Grill del Caesars di Atlantic City.

 

Per ingannare l’attesa, abbiamo raccolto una selezione delle citazioni e delle frasi celebri sull’arte della cucina e sul cibo in generale. Da Marcel Proust a Ferran Adrià, da Gustave Flaubert a Gordon Ramsay passando per Voltaire, Epicuro, Andy Warhol…a ognuno il suo aforisma.

 

Portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di madeleine. Ma nel momento stesso che quel sorso misto a briciole di biscotto toccò il mio palato, trasalii, attento a quanto avveniva in me di straordinario.
Marcel Proust

 

La cucina è di per sé scienza. Sta al cuoco farla divenire arte.
Gualtiero Marchesi

 

Dimmi quel che mangi e ti dirò chi sei.
Anthelme Brillat-Savarin

 

Se si pensa bene, si cucina bene.
Ferran Adrià

 

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare.
George Bernard Shaw

 

Credo che sia un artista chiunque sappia fare bene una cosa; cucinare, per esempio.
Andy Warhol

 

Quando sei uno chef, ti muovi continuamente. Non si ha mai la possibilità di sedersi e mangiare. Gli chef non si siedono mai per mangiare prima di cucinare. Così, quando ho finito il mio lavoro, la prima cosa che faccio, soprattutto quando mi trovo a New York, è andare a correre. Corro 10 o 15 chilometri e corro per farmi venire appetito.
Gordon Ramsay

 

Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene.
Virginia Woolf

 

Non bisogna preoccuparsi di ciò che si mangia, ma con chi si mangia.
Epicuro

 

Nulla sarebbe più faticoso che mangiare e bere se Dio, oltre che una necessità, non ne avesse fatto un piacere.
Voltaire

 

L’uomo è ciò che mangia.
Ludwig Feuerbach



Uno stomaco vuoto non è un buon consigliere politico.
Albert Einstein