Vincere una competizione è molto entusiasmante, ma farlo sconfiggendo il proprio rivale lo è ancora di più! La quinta edizione di Ink Master 5, definita Ink Master Rivals, ha visto sfidarsi tatuatori che si odiavano già in partenza a causa di screzi precedenti. Una competizione agguerrita e pepata fin dall’inizio, tra sfide di disegno e litigi dietro le quinte.

I concorrenti di prove toste ne hanno dovuto superare: ricreare tatuaggi animaleschi e biomeccanici, oppure tattoo realizzati con la massima precisione. Infatti ogni episodio era incentrato su una tematica specifica o su un particolare genere di tatuaggio, e caratterizzato da due momenti di sfida: l’iniziale Flash Challenge e l’Elimination Challenge. Alla fine solo tre ce l’hanno fatta e sono arrivati alla finale: Erik Siuda, Cleen Rock One e Jason Clay Dunn.

A giudicare i tatuaggi dei nemici di inchiostro sempre loro,  Chris Nu'ez, Oliver Peck e Dave Navarro, che hanno criticato le migliori (e peggiori) creazioni nel corso del talent. Sono tutti pronti per il gran finale: chi riuscirà ad aggiudicarsi il premio più ambito del mondo del tattoo? Solo un vero artista su pelle può vincere.

Scopri chi sarà il vincitore: non perdere la finale di Ink Master 5, in onda domenica 26 luglio alle 21.10 su Sky Uno