Sono rimasti in sette a competere per l’ambito titolo di Executive Chef del primo ristorante al mondo di HELL’S KITCHEN. Chef Cracco, dopo una prima prova in compagnia del grande Chef Francesco Mazzei, questa volta proporrà ai concorrenti un menù particolare per il primo servizio del pranzo: i sette cuochi dovranno preparare del cibo street food che verrà ordinato con un servizio da asporto.

Ciascuna squadra dovrà evadere le comande di dieci pony express e solamente quella che completerà per prima tutte le comande sarà salva dall’eliminazione.

Le innumerevoli sfide a cui sono sottoposti i concorrenti proseguono fino al servizio serale,  momento in cui i concorrenti apprenderanno da Chef Cracco la notizia che, quella che li aspetta, sarà l’ultima prova a squadre di questa stagione di Hell’s Kitchen. Ma ad accrescere la tensione degli aspiranti Chef sarà una presenza particolarmente importante: un grandissimo Chef partenopeo come Gennaro Esposito.

Le soprese non finiscono qui, perché le due squadre, oltre a dover arricchire il menù del servizio serale con alcuni piatti dello Chef partenopeo, dovranno essere all’altezza delle aspettative di ospiti molto speciali che attendono allo Chef’s Table: gli attori dell’ appassionante serie tv Gomorra, Marco D’Amore e Maria Pia Calzone.

Il servizio serale acquisterà così un sapore ancora più forte, e alla sua conclusione Chef Cracco dovrà assegnare le importantissime giacche nere ai concorrenti che potranno accedere alla semifinale. Chi sarà eliminato ad un passo dal grande sogno?

Il vincitore di Hell’s Kitchen sarà soltanto uno, e si aggiudicherà un contratto come Executive Chef del primo ristorante al mondo di HELL’S KITCHEN, presso il Forte Village in Sardegna.*

Nel frattempo prosegue la corsa alle iscrizioni per partecipare alla terza edizione di Hell's Kitchen Italia.

Chiunque pensi di avere la stoffa per tenere testa a  Chef Cracco, potrà iscriversi compilando il form online disponibile alla pagina http://hellskitchen.sky.it/casting/ (previa registrazione a Sky.it) oppure chiamando il numero 0423/402020. Si cercano professionisti della cucina in ogni ambito (da chef a personale di sala), maggiori di 18 anni.