E’ una delle composizioni più conosciute al mondo, un vero “classico”, dunque non potete non sceglierla per il giorno in cui direte “Sì, lo voglio!”. Stiamo parlando della famosissima Marcia Nuziale di Mendelssohn, brano che il compositore tedesco scrisse per l’opera Sogno di una notte di mezza estate (Ein Sommernachtstraum, l'op. 61), trasposizione in musica della divertente commedia di William Shakespeare.


Se non vi ricordate la melodia (ma ne dubitiamo), vi rinfreschiamo subito la memoria:





La versione classica non vi convince? La trovate troppo tradizionale, troppo antica? Nessun problema: della Marcia Nuziale di Mendelssohn ci sono tantissime cover in rete, da quella in chiave jazz a quella in 8 bit, passando per quella in chiave techno e per quella hard rock.

Iniziamo da due versioni decisamente energiche, una heavy metal e una power metal:






Se invece cercate qualcosa di più tranquillo e “alternative”, ecco una divertente versione a cappella e una in chiave jazz:





Volete stare sul classico ma senza la “pesantezza” dell’organo? Eccovi servite una delicata versione della Marcia suonata con la sola chitarra acustica, e un’elegante versione suonata con violino e violoncello:

 

Infine, due versioni veramente alternative…forse anche un po’ troppo! Ecco a voi la “Techno Marcia” e quella in 8 bit.