Quali sono le caratteristiche del perfetto partito da sposare? Fascino, fedeltà, dolcezza, generosità, responsabilità, attenzione e cura della donna amata? Le variabili sono molte, ma lo scapolo di The Bachelor, Juan Pablo Galavis, ne rispecchia molte: classe 1981, ex calciatore, bellezza statuaria, padre di una bambina, il ragazzo ha dimostrato nel corso delle puntate di essere una persona fuori dal comune e un marito che molte donne sognerebbero.


All’inizio le pretendenti erano 27 ragazze: tutte bellissime e determinate a conquistare il cuore di Juan Pablo. Nel corso della trasmissione, alcune hanno dovuto lasciare la gara, altre sono quasi finite fuori pista, per poi rientrare in gioco più determinate di prima. Altre ancora sono rimaste ai primi posti, ma dopo sorpassi , scelte decisive e viaggi da favola in Corea , Vietnam, e  Nuova Zelanda, nella competizione sono rimaste solo in tre a giocarsi la finale mossa vincente: Nikki, Andi e Clare.


Una prova fatidica per Juan Pablo è stato conoscere le famiglie delle rispettive ragazze. Infatti ha potuto entrare nella loro intimità e capire davvero cosa si nasconde dietro a queste bellissime girls. A Kansas City lo scapolo ha fatto la conoscenza dei genitori e dei fratelli di Nikki, e in particolare del padre della ragazza, che gli ha concesso la sua benedizione per sposare la figlia. Ma non tutti sono pronti a lasciare andare le proprie figlie: ad Atlanta, Georgia, il padre di Andi non era ancora disposto a dare il suo benestare a Juan Pablo; infatti, ha chiesto allo scapolo di riflettere bene sulla sua scelta. Infine a Sacramento,  l’ex calciatore ha conosciuto la numerosa famiglia di Clare.


Arrivate alla resa finale, le tre ragazze sono decise più che mai a conquistare una volta per tutte il cuore dello scapolo più ambito del piccolo schermo. Chi sarà la fortunata prescelta a pronunciare il fatidico sì e vivere per sempre “felice e contenta” con il principe Juan Pablo? Non mancare l’ultima puntata, martedì 26 maggio alle 21.10 su Sky Uno, e, nell’attesa, guarda i video con un assaggio degli scorsi appuntamenti