"Duck Dynasty - Buzzurri e Bizzarri" racconta la storia dei Robertson, una delle famiglie più pazze d'America che vive in Louisiana ed è proprietaria della Duck Commander, famosa azienda fondata da Phil Robertson nel 1972. Il reality segue le vicende di Phil, di suo fratello Si, dei figli di Phil, Jase, Willie, Jep e delle rispettive mogli, compagne e figli. Gente un po' svitata ma simpatica da morire.

Una delle caratteristiche della famiglia è la lunga barba portata dai componenti maschili, oltre ai loro rigidi punti di vista in tema religioso. Ogni puntata, infatti, si chiude con la famiglia che si riunisce in una preghiera. I signori delle anatre ci portano alla scoperta del loro misterioso mondo, nascosto in uno dei luoghi più isolati della Louisiana.

Armati di improbabili camicie a quadri in stile boscaiolo e tute mimetiche, da oltre tre decenni il clan di Phil Robertson ha consacrato la propria vita alle anatre, con il merito di aver scoperto nuove tecniche per il richiamo e ridefinendo il concetto stesso del suo antico mestiere.

Se siete pronti ad affrontare con lui e la sua pazza famiglia, questa loro avvincente e a tratti bizzarra avventura, non vi resta che sintonizzarvi su Sky Uno, e preparatevi a vederne delle belle:  dai richiami delle anatre in mezzo a una natura incontaminata, alle festose serate in compagnia, non mancheranno colpi di scena e incredibili gesta. 

In America, la saga della famiglia di barbuti ha già riscosso un successo di pubblico straordinario, l’appuntamento in Italia, in prima tv assoluta, è ogni domenica alle 22.50, a partire dal 14 giugno. Solo su Sky Uno. E tra bandane e papere, lo spettacolo è assicurato.