Una sfida che incrocia tecnica, voce, prontezza e magia. Si chiama RDS Academy ed è il talent per speaker radiofonici che torna su Sky Uno per la seconda stagione: si parte martedì 4 maggio alle ore 20.10. In giuria il debuttante Giuseppe Cruciani e i "bissanti" Anna Pettinelli e Matteo Maffucci. E' proprio con quest'ultimo che entriamo nell'atmosfera di RDS Academy a poche ore dal via ufficiale.

Maffucci novità per la seconda stagione?
La più evidente è che è cambiato un giudicie. E' arrivato in squadra Giuseppe Cruciani.
Cosa ha portato in dote?
Il suo stile personale e il suo modo caustico e specifico di fare radio. Ma in generale le posso assicurare che il livello generale di RDS Academy si è alzato.
Come ha visto i concorrenti?
Bene, sono motivati. Teniamo presente che per chi vince arriva un contratto di lavoro con RDS. Non è solo un mettersi sul mercato ma un lavorare.
Il fascino della radio non declina mai.
Anzi cresce. La radio è in evoluzione costante. Racconta la realtà in tempo reale, forse solo internet talvolta la precede. E ciò crea un fascino speciale.
Cosa guarda negli aspiranti speaker?
La radio non è solo bella voce. Io guardo la gestione del tempo e delle emozioni, la scelta del contenuti. Anche la voce naturalmente ma non basta una bella voce per diventare speaker radiofonico. Poi bisogna essere sinceri. E capire che lo speaker radiofonico è un lavoro che non c'entra nulla con quello del dj.
Secondo lei perché si è alzato il livello dei concorrenti?
La prima edizione profumava di novità. Ed erano già bravi. Ci aggiungo che i primi quattro lavorano tutti. Lo sviluppo delle radio universitarie in streaming ha contribuito a migliorare il livello. Molte vanno on air senza un ordine. Noi proviamo a offrire punti di riferimento.
La sua attività di musicista con gli Zero Assoluto?
Siamo in tour da inizio aprile e stiamo lavorando a nuove canzoni.
Disco in arrivo?
Ci piacerebbe uscire con un nuovo lavoro in autunno.
Altri progetti?
Sto preparando otto documentari sulla street art per Sky Arte. Alcuni li abbiamo già realizzati altri arriveranno.
Ce ne anticipa uno?
Le dico che quello che verrà realizzato a Giffoni accadrà nel giorni del Festival di Giffoni. Un evento nell'evento.