Mercoledì 8 aprile alle 21:10, tutti in Trentino in compagnia di Alessandro Borghese 4 Ristoranti. Il sesto appuntamento, in onda su Sky Uno, ci porta ad ammirare ampie vallate e laghi, in Trentino si oltre lunghe passeggiate, si va in bicicletta e si scia. E lo sport, si sa, fa venire fame; i rifugi non sono più dei luoghi di ristoro fra una sciata e l'altra, ma dei veri e propri ristoranti. Chi dimostrerà di essere il miglior ristorante in alta quota del Trentino? Ecco i partecipanti alla gara:

La stua de Zach – Situato a Passo  San Pellegrino in Val di Fassa, è un ristorante vicino alle piste, a gestione famigliare.  In cucina c’è Carmen, madre energica e determinata, dedita a una cucina molto tradizionale. L’arredamento del locale è tipico e un po’ retrò, la cucina tradizionale,  più di sostanza che di apparenza.  Tutti ingredienti freschissimi e di qualità, maggiormente a km 0.   Saprà Carmen tenere testa ai suoi colleghi uomini?

Monte Fienile – Chalet che si trova a Canazei, sulle piste, arredamento da design di montagna, piccolo ma rinomato per cucina e ospiti vip, di cui il proprietario Alex non perde occasione di vantarsi. Alex è un imprenditore: 40 anni, elegante e poco montanaro nel senso stretto della parola. La sua cucina parte dalla tradizione, ma è molto raffinata. Da Alex non manca nulla, neppure il pesce. La sua clientela è piuttosto abbiente  ed esigente.

Malga Millegrobbe – Ristorante situato a Lavarone è un ristorante tradizionale su una bellissima pista di fondo gestito da Massimo, buontempone  che accoglie tutti i suoi ospiti con un canto di benvenuto. Massimo è un cacciatore e di questo ne fa un vanto per il suo ristorante.  È molto estroverso e ama il buon cibo. Riuscirà ad avere la meglio sui suoi colleghi?

Rifugio Maranza – Chalet vicino Trento gestito da Paolo, un integralista della cucina bio e cuoco dell’alleanza slow food.  Tutto a km 0, si mangia trentino puro e tutto biologico. La sua integrità nel cibo non mette in secondo piano l’aspetto visivo della sua cucina, che offre piatti molto raffinati. Il ristorante è nuovissimo ma manca un po’ della passione di Paolo, che ha messo tutte le sue energie in cucina. Saprà guadagnarsi tutti i voti?