La gara per eleggere il quarto MasterChef d’Italia continua e, dopo le prime eliminazioni, anche nella puntata in onda giovedì 8 gennaio alle 21.10 su Sky Uno HD, nessuno è al sicuro dal giudizio dei top chef stellati Bruno Barbieri e Carlo Cracco e dal guru della ristorazione Joe Bastianich.

Nel primo episodio, i 17 rimasti a giocarsi il titolo di miglior cuoco amatoriale d’Italia si troveranno ad affrontare una Mystery Box che, solo in base al loro libero arbitrio, li condurrà all’inferno o in paradiso. Gli ingredienti contenuti all’interno della famosa scatola e scelti autonomamente da ognuno, infatti, determineranno il tema della prova. E, ad attendere il vincitore della Mystery Box, ci sarà una gradita sorpresa: un doppio vantaggio nell’Invention Test.

Si prosegue poi con un secondo episodio da film. Per la prima volta nella storia del programma, gli aspiranti chef dovranno lavorare dietro le quinte di un vero set cinematografico. A Sant’Agata Dei Goti, in provincia di Benevento, infatti, cucineranno i cestini per l’intera troupe del film Si accettano miracoli dell’attore-regista Alessandro Siani, al cinema da poco e già campione di incassi. I concorrenti, divisi in due brigate, dovranno creare da soli l’intero menù, avendo a disposizione una dispensa ricca di prodotti campani. A decidere chi tra la squadra rossa e la squadra blu ha proposto i migliori cestini saranno il cast artistico, capitanato da Fabio De Luigi co-protagonista del film, e il reparto tecnico del film, capitanato da Siani. Chi riuscirà a soddisfare meglio i palati della troupe si porterà a casa la vittoria, mentre l’altra brigata dovrà affrontare un nuovo insidioso Pressure Test.

Come di consueto non mancherà l’appuntamento quotidiano con MasterChef Magazine, in onda dal lunedì al venerdì alle 20.00 su Sky Uno HD. Nel corso di questa settimana ci saranno i fratelli Costardi che reinterpreteranno uno dei tre ingredienti protagonisti dell’ultimo Invention Test e il giovane chef napoletano Raffaele Lenzi che preparerà un cestino creativo, ispirato all’ultima prova in esterna. E ancora, oltre a conoscere meglio i concorrenti della quarta edizione di MasterChef, saranno ospiti anche il giovane chef stellato Luciano Monosilio, che si metterà alla prova con l’ingrediente dell’ultimo Pressure Test e Michele Maino, chef dell’Osteria al 55 a Milano. Infine, per la rubrica “In cucina con l’ex”, grande ritorno di Almo, il secondo classificato della terza edizione e, a seguire, la ricetta di “Uno chef in viaggio” con Bruno Barbieri che ci porterà in Venezuela.