Verba volant, scripta manent. Make-up volant, tattoo manent.

Nonostante le cose definitive spaventino un po’ tutti, il tatuaggio non è certo tra questi.
Se quaranta milioni Americani hanno almeno un tattoo significa che i disegni permanenti sulla pelle sono molto meno temuti di matrimoni, mutui e qualsiasi contratto sia per la vita.
Tra i tantissimi artisti dell’ink on skin a stelle e strisce, ce n’è uno che sarà incoronato il più abile degli States.
Chi? Ma ovviamente lui, il vincitore della quarta attesissima stagione del reality show Ink Master, in prima assoluta su Sky Uno ogni domenica alle 21.10 a partire dall’11 gennaio.

Si tratta della più avvincente competizione in cui a sfidarsi all’ultimo inchiostro ci sono i più quotati tattoo artist del momento. Diciassette concorrenti che affronteranno una serie di sfide una più difficile dell’altra in cui dovranno dimostrare non solo estro e creatività ma anche tecnica e precisione.
Il vincitore della finale si aggiudicherà il titolo di “Ink Master”, cento mila dollari e apparirà sulla rivista Inked magazine.
Ma a chi spetterà l’onore e l’onere di incoronare il nuovo Reuccio del tattoo? I giudici della gara sono Chris Núñez, Oliver Peck e Dave Navarro (che sarà anche il conduttore dello show).
Uno degli ospiti più attesi di questa emozionante stagione è l’attore Hugh Jackman, appassionato di tatuaggi (ne ha uno a forma di sirena sull’avambraccio che lo rende ancora più irresistibile).
Ogni episodio di Ink Master sarà incentrato su una tematica specifica o su un particolare genere di tatuaggio e si strutturerà in due momenti di sfida: l’iniziale Flash Challenge e l’Elimination Challenge.
Nella prima, la Flash Challenge non viene premiata la bellezza del tatuaggio ma il modo in cui gli artisti mettono in pratica l’abilità della settimana (pittura, intaglio, consistenza, proporzioni, tecnica); il vincitore di questa fase ha il vantaggio di poter scegliere per la successiva Elimination Challenge la superficie cutanea su cui operare e quella che dovranno decorare i suoi avversari.
Per l’Elimination Challenge, invece, i concorrenti dovranno mettere in pratica la consegna di puntata in un tempo prestabilito, dando il via a un’avvincente corsa contro il tempo.

Non perdete l’avventura a inchiostro più cool dello schermo!
In prima assoluta su Sky Uno ogni domenica alle 21.10 a partire dall’11 gennaio.