E' in tutte le radio, negli in store digitali e dappertutto SABATO, il nuovo pezzo di Lorenzo Jovanotti Cherubini che anticipa l’album Lorenzo 2015 cc, in uscita per Universal Music il prossimo 24 febbraio. Per l'occasione Sky Uno HD propone l'esclusivo speciale JOVANOTTI - SABATO in onda mercoledì 17 alle ore 22.45. Nello speciale, il videoclip di SABATO realizzato al Luna Park di Novegro svelato in un’atmosfera rarefatta e surreale, e un inedito backstage. Per la regia del video, Jovanotti ha voluto a fianco a sé un giovane gruppo di lavoro e tra i director del video compare uno tra i più interessanti rapper del panorama musicale italiano, Salmo.

Per Younuts! &  Lebonski, Niccolò Celaia, Antonio Usbergo e Salmo hanno realizzato un piccolo film ambientato in un Luna Park di provincia, dove la vita scorre e dove, sulle note di SABATO, si intrecciano storie di vita del nostro tempo. Una sorta di “gita” metaforica e surreale attraverso i vizi e i costumi di un “Sabato italiano” arricchito dalla presenza di alcuni ritratti fantasiosi che ne tratteggiano la realtà viva, per quanto possa apparire stereotipata. Il Sabato di Lorenzo è soprattutto un Sabato dove nessuno è mai lasciato definitivamente solo.

Anche per il backstage Jovanotti ha voluto un nuovo regista, il giovane diciannovenne Andrea Folino che seguendo tutte le fasi del video ha confezionato un racconto di backstage ricco e articolato svelando tutte le curiosità del set.
Canzone dall’atmosfera indefinibile, sospesa, dance, elettronica, magnetica, europea, SABATO è il ritorno di Lorenzo con un singolo inaspettato, sorprendente, nuovo, avventuroso ed estremamente POP nell'accezione più avanzata del termine. Nel SABATO di Lorenzo 2015 c'è l'Italia di oggi e convivono le due anime più amate della sua musica: il trionfo del pop e la forza delle parole.

SABATO, registrata tra Cortona e l’Electric Lady Studios di New York, è fatta di una melodia e un riff "memorabili" fin dal primo ascolto, e ha dentro la malinconica allegria di ogni provincia, da cui anche il giro armonico sembra trarre le proprie radici, evidenziando un testo di grande impatto poetico.