Che l’X Factor cali su di loro. Parte, giovedì 23 alle ore 21.10 su Sky Uno, X Factor 2014: terminata la stagione dei provini, del Bootcamp e delle Home Visit ora si fa sul serio. Le squadre sono schierate davanti al capitano Alessandro Cattelan e ai loro allenatori, Victoria Cabello, Morgan, Mika e Fedez. Quest’ultimo ha i ragazzi under 24 e punta alla vittoria della quarta edizione targata Sky di X Factor con Lorenzo Fragola, Leiner e Madh.

Lo insidia Vicky Cabello, alla guida delle donne under 24, con Vivian, Ilaria e Camilla. Morgan, plurivincitore delle edizione passate, corre con i gruppi vocali: Spritz for Five, The Wise e Komminuet. Infine Mika superstar giostra gli over 25: Emma Morton, Mario e Diluvio.

Ma attenzione perché in occasione delle Home Visit sono stati selezionati quattro esclusi che verranno dotati di Enel Green Light: sarà il pubblico a decidere chi tra Riccardo Schiara, Carolina Faroni, Sarah Fargion e Les Babettes avrà una seconda chance. Ospite della prima puntata, che arriva con un bagaglio di crescita del 55 per cento, sarà Tiziano Ferro che presenta in anteprima il singolo Senza scappare mai più, il cui video sarà una anteprima esclusiva di Sky Uno lunedì 27 alle ore 23.20.

La diretta sarà affiancata da Ante ed Xtra Factor. Quest’ultimo parte appena finisce la gara e vede il ritorno a casa di Mara Maionchi ribattezzata “la madre di tutti i giudici”. Lei commenterà con i capitani l’andamento della serata con la complicità di Daniela Collu, in arte @stazzitta. Ci sarà anche il volto di Sky Sport Davide Camicioli, impegnato non solo nell’Xtra Factor ma anche nell’Ante Factor dove ci condurrà nel backstage a pochi minuti dall’apertura della gara.

Morgan è entusiasta, sostiene che “il meccanismo del format fa sì che si faccia selezione, è sempre andata così. Quanti siano quelli che hanno partecipato ai provini, questi sono i migliori. C’è un lavoro a monte che porta a selezionare la crema. Ho la sensazione che si parta bene”. Mika, che è già il re di twitter, aggiunge che “c’è molta più varietà rispetto alla passata stagione. Ci sono gruppi diversi tra loro, rapper, artisti british. Abbiamo la varietà, ora tocca a noi assumerci dei rischi, fare arrangiamenti diversi dalle versioni originali, proporre canzoni che chi sta a casa non conosce. Questo aspetto va preservato. La scelta come rischio va ha portata sempre avanti. Morgan ora l’ha adottata di più da tutti. Bisogna iniziare a rischiare già in fase di programmazione e non in corsa come a volte è capitato in passato”.

Per la prima volta in squadra c’è Fedez: “Per me è una novità, è la prima volta che mi trovo in un ambiente televisivo. Ci sono ottimi presupposti. Piango ogni due per tre perché giudico i miei coetanei e fare la maschera del boia non è mai bello”.

Per Victoria Cabello è un ritorno alle origini, dopo tanti anni torna alla musica: “Mi sento mamma delle mie ragazze ma ricordo a tutti che la gara è sul palco e non tra i giudici. Ci voleva questo programma per scoprire una parte diversa di me. Anche io ho pianto durante le selezioni: è difficile essere obiettivi e onesti, dire sempre quello che si pensa”. Grande gioia per il ritorno di Mara Maionchi che definisce Morgan “il miglior giudice di tutti i tempi. Io sono felice di essere qui, non so ancora cosa faccio, ma farò il possibile per fare bene”.

Per votare ci sono sei diversi modi: via sms al numero 47222; con l’App X Factor 2014 scaricabile gratuitamente da App Store; attraverso il sito ufficiale xfactor.sky.it; Facebook con un massimo di 10 voti a sessione e 5 in caso di “tilt”; Twitter con le stesse modalità ovvero un massimo di 10 voti e i 5 per il “tilt”; decoder Sky tramite il telecomando del decoder compatibile connesso a internet o con accesso all’applicazione interattiva di X Factor col tasto verde del telecomando (solo durante le dirette in prime time).

Ma tutto X Factor è social e interattivo con XF Power, Your Factor e X Factor sei tu. E ora non resta che schierarsi e osare: in 12 partono ma solo uno diventerà un star e il nome lo scopriremo l’11 dicembre con la diretta finale al Forum di Assago: in palio un importante contratto con Sony Music.