di Fabrizio Basso

Si comincia da Xdono per arrivare, dopo due settimane, a Senza scappare mai più, il video del singolo che anticipa l'uscita del nuovo progetto. A partire dal 13 ottobre, dal lunedì al venerdì, Sky Uno propone, per due settimane in seconda serata, i dieci video che hanno segnato la carriera di Ferro. Ogni video sarà preceduto da un commento dell’artista, che racconta come è nato e qualche aneddoto che lo accompagna. Si tratta di una intensa marcia di avvicinamento che ci porta all’anteprima, sempre su Sky Uno, del nuovo video di Senza scappare mai più: appuntamento lunedì 27 alle ore 23.20

Ma, dicevamo, all'inizio di tutto ci fu Xdono. Proprio scritto così, con la x. Quasi fosse una parola con una grafia antesignana degli sms, dei social, delle crasi da display. Tiziano Ferro si è presentato all’Italia (al resto del mondo dopo qualche anno) con una canzone, Xdono, che è, a tutt’oggi, una delle più amate dai suoi fan. E non solo. E’ nata per caso, su una panchina. Come si faceva una volta quando arrivava una idea: ci si fermava dove possibile, si prendeva il lapis e su un foglio si fissava il concetto. Ci si lavorava dopo. Così ha fatto Ferro e quello che sarà uno dei capisaldi del primo album, Rosso relativo, ha debuttato in radio il 22 giugno 2001. I dettagli, gli spunti, le riflessioni ce li racconta lui stesso. Una marcia di avvicinamento ai prossimi appuntamenti artistici in dieci “pillole”. Una al giorno, dal lunedì al venerdì, con il  video originale, la spiegazione di come è nato e un aneddoto. Raccontati da lui stesso. Non si può che cominciare, il 13 ottobre, con Xdono.

< Martedì 14 arriva Rosso Relativo: è il disco che porta Tiziano Ferro in testa alle classifiche e all’estero, dove viene esportato, e tradotto, col titolo di Rojo Relativo. A oggi resta il disco che ha venduto più copie, siamo ben oltre i 2,5 milioni. Che per chi un po’ di discografia mastica sono cifre straordinarie.

Xdono e quindi, scaramanticamente, Tiziano la porta con sé in una nuova avventura che battezza Xverso. Arriva nelle radio il 12 settembre 2003, tira la volata all’album 111 Centoundici e per realizzare il video Ferro si trasferisce a Cuba. E’ una clip ipnotica, che gioca a confondere chi la guarda, alternando sequenze riprese in un tipico locale dell’isola centroamericana ad altre di una quotidianità sconcertante. Ma a fare da collante c’è un unico comun denominatore, la X.

Giovedì 16 è una sera da…Sere Nere, il video del brano estratto da 111 centoundici. Girato a Trieste ha come sfondo lo stabilimento della Stock. La prima settimana in compagnia di Tiziano Ferro si chiude venerdì 17 e la parola d’ordine, da portarci dietro anche nel weekend, è Ti voglio bene. Anche qui  l'album  è 111 Centoundici. Ti voglio bene racconta di un'amicizia che finisce e viene tradotta anche in spagnolo. Quel ti voglio bene spiega che quel che scivola sulla pelle resta chiuso, protetto e conservato nel cuore.

I 10 video che Tiziano Ferro commenterà le prossime due settimane su Sky Uno sono:

Xdono:
Lunedì 13

Rosso Relativo: Martedì 14

Xverso: Mercoledì 15

Sere Nere: Giovedì 16

Ti Voglio Bene: Venerdì 17

Ti Scatterò Una Foto: Lunedì 20

E Raffaella è Mia: Martedì 21

Alla Mia Età: Mercoledì 22

Hai Delle Isole Negli Occhi: Giovedì 23

La Differenza tra me e te: Venerdì 24