L’aspirante popstar Daniele Bersani (Daniel B) è salito sul palco del PalaLottomatica di Roma giovedì 18 settembre in occasione della prima puntata delle audizioni di X Factor, e con la stessa grinta di Sylvester Stallone nei panni di Rocky Balboa ha cercato di conquistare il suo posto ai Bootcamp. La speranza era quella di superare la grande prova della sua vita, ma il sogno del trentaduenne di Terracina, single per scelta e direttore di un ristopub, si infrange contro i tre no di Mika, Fedez e Victoria. Riporta a casa il suo rap avanguardista e il goal della bandiera offerto da Morgan: “A me piace la trans-avanguardia e ti dico sì. Non ti hanno capito. Sei troppo avanti”.

Magra consolazione davanti a Mika che non capisce neppure il significato del testo e gli chiede spassionatamente di spiegarglielo, e a Fedez che sottolinea l'inaccettabile fuori tempo. Ma il più bello deve ancora venire, e arriva proprio su indicazione di Fedez che gli regala una seconda chance e lo esorta a cantare un altro pezzo: sulle note di Peppino di Capri e del suo cavallo di battaglia Champagne pubblico e giuria scoppiano a ridere a crepapelle. Altro che bollicine, al rapper Daniel B non sono bastati i guantoni alla mano, l’adrenalina nel cuore, gli occhi della tigre come Balboa e neppure la forza di un trattore…

X Factor ti aspetta giovedì 25 settembre su Sky Uno alle 21:10 e la sfida sarà anche quella di superare il primo straordinario risultato su Twitter: la prima puntata infatti è stato lo show più twittato della settimana e #XF8 è stato l'hashtag più utilizzato in ambito social tv.