Venerdì 12 settembre alle 20.40 andrà in onda su Sky Uno HD X Factor: In fede Fedez, in cui il giovane rapper si racconta, dagli esordi nelle gare di improvvisazione fino al presente che lo vede impegnato come nuovo giudice di X Factor. In attesa di vedere lo speciale su Sky Uno, ecco come sono andate le riprese.

Il set di X Factor: In fede Fedez è di quelli fuori dal comune (guarda le foto). Per registrare l'intervista, infatti, il novello giudice e la troupe di Sky Uno guidata dal regista Simone del Vecchio si sono recati all'interno del Cantiere, centro sociale situato in via Monte Rosa a Milano. A insistere per girare lì è stato lo stesso Fedez, che ha spiegato in prima persona le motivazioni dietro a questa scelta.

Le riprese si sono svolte in un'atmosfera rilassata, anche perché Fedez al Cantiere è un po' di casa: è proprio sul palco di questo centro sociale che ha cominciato a esibirsi in qualità di mc, durante i vari contest di freestyle che hanno visto sfidarsi vari protagonisti dell'hip hop di oggi. Oltre a Fedez, tanto per dirne uno, ha mosso i primi passi qui dentro anche Emis Killa.

Ovviamente, nel corso dell'intervista Fedez non ha solo parlato del passato, ma anche dell'immediato futuro. L'mc diventato celebre con pezzi come Cigno nero e Alfonso Signorini ha infatti fornito alcune anticipazioni sul suo album Pop-Hoolista, di prossima uscita, e ha parlato delle sue prime esperienze come giudice di X Factor. Raccontando tra l'altro il rapporto con i suoi colleghi Mika, Morgan e l'altra new entry Victoria Cabello.

L'ambientazione fuori dalle righe e in un certo modo casalinga ha contribuito a creare un'atmosfera confidenziale che rende unico X Factor: In fede Fedez. In poche altre occasioni, infatti, sarà possibile vedere il rapper così a proprio agio. Per sentire che cosa ha da dirvi, l'appuntamento è venerdì 12 settembre su Sky Uno!