Dopo essere arrivati terzi a X Factor Uk, i cinque cantanti anglo-irlandesi hanno intrapreso un percorso in costante ascesa, che non sembra avere alcuna intenzione di subire battute d'arresto. Diventati celebri in tutto il globo grazie al supporto dei social media, gli One Direction, nonostante la giovanissima età, hanno all'attivo tre album e uno in uscita il 17 novembre (Up All Night, Take Me Home, Midnight Memories, e l’ultimo dal titolo Four), in tasca, un contratto con la casa discografica Syco di Simon Cowell.

Le premesse per il successo c'erano già tutte e i numeri, oggi, non possono che confermarlo: con un patrimonio di 14 milioni di sterline a testa, gli One Direction sarebbero la boy-band più ricca della storia della musica britannica. A ciò si aggiungono i 19 milioni di singoli e i 10 milioni di album venduti sinora ad un pubblico trasversale, che non conosce barriere geografiche.

Sulla scia di questo straordinario successo, Zayn Malik, Niall Horan, Louis Tomlinson, Harry Styles e Liam Payne hanno accettato di entrare nel cast del docu-film firmato da Morgan Spurlock (lo stesso del documentario Super Size Me), dal titolo One Direction: This Is Us, in onda su Sky Uno giovedi 11 settembre alle ore 21.10.

Il documentario racconta le tappe dell'exploit della band anglo-irlandese, partendo dagli inizi, unendo le voci dei cinque ragazzi alle interviste ai familiari, per conoscerli nel profondo, attraverso le loro speranze ed emozioni derivate dalla fama.

E in attesa del loro quarto album, Four, in uscita il 17 novembre tutto è pronto per questo straordinario appuntamento-evento: sintonizzati su Sky Uno e goditi lo spettacolo.