Sul palco della settima edizione di X Factor aveva incantato tutti grazie al suo timbro vocale e alle intense interpretazioni di brani quali Mad World dei Tears for Fears, Carte da decifrare di Ivano Fossati, See Emily Play dei Pink Floyd.
Un talento emerso puntata dopo puntata, capace di emozionare e, al contempo intenerire per quella sua aria un po' infantile e i modi delicati.
Sai abitare le canzoni, tu sai quello che canti, era stato il commento di Morgan, suo mentore all'interno del talent, che aveva confezionato per lui un percorso in grado di esaltarne la naturale eleganza e le doti vocali.
E lui, Michele, dopo aver interiorizzato i preziosi consigli del suo giudice, si era lasciato guidare in quella che, a tutti gli effetti, è stata una cavalcata verso il successo, culminata nella presentazione dell'inedito La vita e la Felicità, una ballata romantica scritta da Tiziano Ferro, incentrata su un amore mai sopito.

Oggi, a distanza di sei mesi dal trionfo a X Factor 7, esce il suo primo, attesissimo album, intitolato A piccoli passi, che contiene brani firmati da artisti del calibro di Giorgia, Tiziano Ferro, Federico Zampaglione, Luca Carboni.
Ce lo racconta nell'appuntamento Uno in musica, in onda sabato 14 giugno alle 13.25 su Sky Uno: un'occasione speciale per parlare di sé, della sua esperienza nel talent, del suo rapporto con i giudici, con i concorrenti e delle preziose collaborazioni attivate nel corso degli ultimi mesi. I fan del cantante umbro, classe 1994 sono avvisati e, inoltre, il 13 sarà presente un'invitante video-anticipazione sul sito di Sky Uno!

E...state su Sky Uno in compagnia di Michele Bravi!