Se la sfida tra i motori ti appassiona, le prestazioni uniche di automobili come Toyota Hybrid e Lexus CT Hybrid ti fanno sognare insieme al brivido caldo della sfida su strada, il nuovo travel game show, in arrivo su Sky Uno e Cielo a partire dal 26 aprile, è il programma che fa per te. Passione per la guida, tecnologia avanzata, sfide avventurose, una caccia al tesoro ricca di ostacoli da superare, e un premio da conquistare, sono gli ingredienti principali di “Destinazione sconosciuta”.

Il nuovo travel game, presentato in prima tv assoluta da Sky e Lexus in sei puntate, è una gara avvincente che metterà in palio un viaggio in una capitale europea.
All’inizio di ogni episodio una coppia di amici, marito e moglie, fidanzati, fratello e sorella, padre e figlio, viene forzatamente “separata” per dare vita a una caccia al tesoro a due piena di trappole, insidie, curve pericolose e imprevisti di percorso. Uno dei due concorrenti, la “vittima”, accostata da una Toyota Auris Hybrid Touring Sports con i vetri oscurati, viene bendata e condotta in una località misteriosa. Da lì dovrà essere in grado di guidare il suo partner a bordo di una Lexus CT Hybrid e permettergli di raggiungerlo.

Poco tempo a loro disposizione , fiumi di adrenalina nelle vene, una mappa dove viene visualizzato un tracciato di strade senza nomi con soltanto un punto di arrivo e un punto di partenza e una Lexus CT Hybrid che grazie alla sua guida precisa, coinvolgente e fluida permetterà di sfruttare al massimo ogni secondo. E non solo: gli sfidanti potranno contare anche sull’aiuto di una guida a distanza via bluetooth.

Ad accompagnare i concorrenti nelle vesti di conduttore, c’è il famoso pilota automobilistico italiano Jarno Trulli che inizia la sua carriera all’età di nove anni con i go-kart, viene ingaggiato nel 1997 dalla Minardi e debutta in Formula 1. Durante il corso della sua carriera Trulli ha gareggiato per le più importanti scuderie: dalla Prost alla Jordan, dalla Renault fino ad arrivare alla Toyota. È stato legato alla scuderia giapponese dal 2005 al 2009 ed è stato il primo pilota a portare il team nipponico sul podio. Dopo un ultimo anno alla Lotus nel 2011 lascia la Formula 1, dopo sedici anni di carriera. E dal 26 aprile il gran ritorno con DESTINAZIONE SCONOSCIUTA ogni sabato alle 22.45 su Sky Uno HD, tranne il primo appuntamento in onda alle ore 22.50 e che sarà doppio. In replica su Cielo domenica 27 aprile alle 18.15. E da sabato 17 maggio alle 23:10 su Sky Uno HD.