di Linda Avolio


Dura la vita della ninfa, ma ancora più dura è la vita della Leggenda, colei che libererà la sua specie dalla tirannia dei satiri. Lo sa bene Didi, la giovane protagonista di Nymphs (in onda il martedì alle 22:00 su Sky Uno HD), che dal giorno alla notte si è trovata catapultata in un mondo totalmente sconosciuto. E le regole da imparare – per sopravvivere, ma soprattutto per non fare del male agli altri – sono tante.

Nel sesto episodio, Nadia, con l'aiuto di un endocrinologo a conoscenza dell'esistenza delle ninfe, prova ad aiutare Didi chiedendo al dottore di creare un preparato formato da un mix di ormoni maschili che bastino a soddisfare i bisogni fisiologici della ragazza e di ormoni femminili che riducano il suo desiderio.
Funzionerà?

Lo scopriremo nel settimo episodio, che si apre con un flashback in cui Erik sta tenendo una sorta di lezione sui miti e sulle leggende. Perché il satiro, a differenza di altri suoi colleghi di alto rango, crede nell'arrivo della ninfa leggendaria che porta il nodo di Astarte sul proprio corpo. E sarà proprio tale ninfa a dargli il potere assoluto. Ecco spiegato il motivo della sua ossessiva ricerca, come vediamo appunto nelle scene ambientate nel passato.
Tornando al presente, però, non si può certo dire che le cose gli stiano andando bene, infatti, dopo essere stato colpito alla schiena da Didi, è ora incatenato in un edificio abbandonato.

Un altro che non se la sta passando ottimamente è Samuel, che viene salvato per miracolo grazie all'intervento congiunto di Didi e Nadia. Il ragazzo, però, dopo essersi risvegliato chiede delle spiegazioni, e dopo averle ricevute decide di lasciare per sempre non solo quella casa, ma anche la sua innamorata.
Didi prova a ricostruire il loro rapporto, ma lui ormai ha paura per la sua vita, e non vuole più rischiare.

La prossima luna piena è alle porte. Kati si sollazza con due ragazzi, Nadia ormai fa coppia fissa con Jesper, e Didi decide di provare la cura farmacologica che dovrebbe aiutarla a tenere a bada i suoi desideri. Pare che l'intruglio funzioni. Pare.
Perché in realtà gli effetti collaterali non tardano a fare la loro comparsa.

Didi è così piena di ormoni che i suoi sensi sono amplificati come non mai. La ragazza riesce a capire cosa le persone, specialmente gli uomini, pensano e desiderano grazie al solo olfatto.
E poi c'è il problema dell'inquietudine. Didi si sente sovraccarica, e in lei, pian piano, anche grazie alla vicinanza di Jesper e Nadia, si fa sempre più strada la convinzione che sia necessario per una ninfa giacere con un satiro.

Quando Kati scopre che Didi ha assunto il farmaco si infuria, e ribadisce che è di massima importanza seguire le regole, specialmente per lei, che è in continua evoluzione. Dovrà dunque trovare un uomo e giacere con lui, come previsto. La risoluta Kati, inoltre, discute animatamente con Nadia, e le dice chiaramente che la sua storia con Jesper è un pessimo esempio.

La giovane ninfa dai capelli rossi, intanto, va a trovare Erik. L'uomo la incuriosisce, e poi c'è questa storia della Leggenda. Non riuscendo più a controllarsi a causa del mix di ormoni, che evidentemente non è un sostituto efficace, Didi è sul punto di concedersi a lui, ma lui la respinge: se lei giacerà con un satiro prima della prossima eclissi, morirà.

L'episodio si chiude con Didi che vaga per i boschi. E' evidente che la ragazza sta male, molto male, infatti a un certo punto crolla a terra: cosa succederà?


L'appuntamento con l'ottavo episodio di Nymphs è per martedì 26 novembre alle 22:00, solo su Sky Uno HD.