Aggressivo, reattivo, ingiurioso a "Hell's Kitchen", gentile e disponibile nella vita e davanti alle telecamere di Sky Uno che ogni giovedì dalle ore 21.10 propone due episodi dell'undicesima stagione. Prova a parlare in italiano e poi aggiunge "è vero che ha volte sono un orco ma non ho commesso mai nessun crimine, non sono stato in prigione, lavoro per vivere e lavoro duro".

Dai ragazzi non si aspetta la perfezione ma che diano il massimo: "Devono capire l'opportunità che hanno e accettare che si viva come in un centro di addestramento militare. Servono vista, equlibrio, equlibrio degli ingredienti e la capacità di trasformare un cibo semplice in un qualcosa di speciale. E quando hai creato qualcosa di speciale farci dei soldi perché se non fai soldi col tuo lavoro non vai da nessuna parte. Consiglio a tutti di lanciarsi nel nuovo: abbandonare il nido sicuro e affrontare il mondo".

Le due puntate in programma questa sera su Sky Uno dalle ore 21.10  sono delicate perché nella prima i cinque concorrenti rimasti dovranno cucinare degli hamburger nel modo più' ricercato possibile e verranno giudicati da alcuni maitre di ristoranti famosi, presenti in sala al servizio della sera. nella seconda, sempre su Sky Uno alle ore 21.20, i quattro ancora in lizza per il titolo si affronteranno nella prova del "Taste it, now make it", che consiste nel ricreare una ricetta dopo averla assaggiata e averne identificato gli ingredienti.