di Linda Avolio


Domenica 27 ottobre alle 22:45 su Sky Uno HD andrà in onda il quarto episodio della terza stagione di Strike Back – Senza regole. Stonebridge e Scott, su ordine del maggiore Dalton, sono sulle tracce del terrorista Al-Zuhari, un uomo tanto misterioso quanto pericoloso, perché a capo di un network internazionale di spietati criminali pronti a fare qualsiasi cosa pur di raggiungere i loro obiettivi.

I nostri eroi – e gli altri militari della Sezione 20, cioè il sergente Julia Richmond e l'agente della DEA Kim Martinez –, sono affiancati da Leo Kamali, uno degli uomini di fiducia di Al-Zuhari, che in realtà è un agente della CIA. Nonostante l'Agenzia confermi che l'uomo è uno dei loro, Dalton non si fida: Kamali è troppo ambiguo.

Per i (video)riassunti più dettagliati dei primi due episodi vi rimandiamo a questo articolo, mentre per un breve recap del terzo non dovete fare altro che continuare a leggere e guardare il video che trovate in apertura.


Dove eravamo rimasti? Nel terzo episodio, Kamali incontra Amir, un corriere che lavora per Al-Zuhari, e i nostri cercano di catturare l'uomo per farsi rivelare dove si trova il terrorista. Amir, però, capisce di essere osservato, così fugge, ma viene ferito a morte.
Usando sua figlia per ricattarlo, Stonebridge e Scott riescono a strappargli di bocca la notizia che Al-Zuhari sta per entrare in Siria grazie all'aiuto di un certo Leatherby, un ex militare scozzese ora “libero professionista”.

Kamali va all'incontro con Leatherby al posto di Amir, ma lo scozzese non gli rivela nessun dettaglio riguardo l'arrivo del terrorista. La Sezione 20, a quel punto, rapisce il ragazzo di Leatherby, che riesce a farsi rivelare ogni cosa dal suo amato e pazzo compagno. Stonebridge e Scott assaltano l'aereo appena atterrato su cui dovrebbe trovarsi il loro target, ma trovano soltanto una donna di nome Sofia, che scopriamo essere la figlia di un ex ministro delle finanze siriano.
Locke, intanto, arriva a Beirut, dov'era inizialmente stanziata Rachel Dalton, e scopre che la donna sta assumendo morfina (ndr, verso la fine della seconda stagione il maggiore Dalton viene ferita in combattimento, e all'inizio della terza non si è ancora rimessa del tutto). La decisione di sospenderla è praticamente immediata, e il colonnello assume ufficialmente il comando della Sezione 20.


L'appuntamento con il quarto episodio della terza stagione di Strike Back – Senza regole è per domenica 27 ottobre alle 22:45 su Sky Uno HD.