di Linda Avolio


Ormai siamo abituati a vederli nei panni dei personaggi che interpretano in Gleele repliche della prima stagione sono attualmente in onda su Sky Uno HD ogni martedì alle 21:10 –, ma soprattutto siamo abituati a vederli sorridenti e alla moda sulle passerelle degli eventi più importanti che si svolgono in America e nel resto del mondo (non dimentichiamo che la splendida Naya Rivera è stata ospite al Giffoni Film Festival di quest’anno!).

Eppure anche gli attori del cast della serie canterina campione d’ascolti sono stati degli adolescenti come tanti prima di essere scelti per vestire i panni dei membri del Glee Club più famoso del piccolo schermo. Siete curiosi di sapere cosa facevano gli interpreti di Rachel, Kurt e Santana prima di finire al liceo McKinley?

Lea Michele ha debuttato a soli nove anni a Broadway nel 1995 interpretando la giovane Cosette nel musical "Les Misérables", a cui sono seguiti altri ingaggi. Tra uno spettacolo e l’altro, però, l’interprete di Rachel Berry dopo il liceo ha lavorato come donna delle pulizie e commessa in un negozio di vestiti per il Bat Mitzvah, il corrispettivo femminile del Bar Mitzvah, la cerimonia ebraica durante cui i ragazzi diventano ufficialmente adulti per la comunità. Il padre dell’attrice, infatti, è di origini ebraiche.

Matthew Morrison, AKA Mr Schue, è un altro nome noto nel circuito di Broadway, ma non si vive di solo spettacolo, specialmente all’inizio della propria carriera, così, per arrotondare, ha lavorato come cameriere in un ristorante italiano. La cosa particolare è che era un cameriere-cantante: non si limitava a servire ai tavoli, si esibiva cantando canzoni della tradizione nostrana. Chissà cosa n’è venuto fuori!

Heather Morris, che nella serie è la cheerleader Brittany, è una ballerina, prima ancora che un’attrice, e tra il 2008 e il 2009 ha fatto parte del corpo di ballo di Beyoncé, a cui ha fatto da spalla durante le performance live di "Single Ladies". E’ stata proprio lei, infatti, a insegnare il famoso balletto ai suoi colleghi di Glee nel quarto episodio della prima stagione.

Amber Riley, volto e voce della diva Mercedes, a diciassette anni venne scartata alle audizioni di "American Idol", così andò a lavorare all’Ikea. L’attrice, tra l’altro, ha dichiarato che lavorare per la catena di mobili svedesi le piaceva…il pragmatismo nordico le avrà portato fortuna, perché poco dopo fece le audizioni per Glee e venne presa!

Chris Colfer, invece, durante il liceo ha lavorato alla mensa prima delle lezioni, mentre d’estate era impegnato a fare l’impiegato nella lavanderia di suo cugino. L’umiltà e la costanza pagano, e boom: dalle stalle alle stelle.

Prima di interpretare Artie “Quattroruote” Abrams, Kevin McHale fece parte di una boy band, i NLT (Not Like Them, non come loro), ma la prima incursione dell’attore/cantante nel mondo dello spettacolo fallì, e così McHale andò alle audizioni per una serie, pare che il nome fosse Glee

Cory Monteith – l’interprete di Finn Hudson, recentemente scomparso – lavorò come autista di taxi e per Walmart (ndr, una famosissima catena americana di vendita al dettaglio) come “Welcome Guy”. In pratica stava fermo all’ingresso e dava il benvenuto ai clienti. Avrà ripetuto la frase “Buongiorno e benvenuti a Walmart!” migliaia di volte al giorno!

Jenna Ushkowitz, che nello show interpreta Tina Cohen-Chang, ha invece lavorato in un negozio che vendeva bagel. Non sapete cosa sono i bagel?Avete presente quelle specie di ciambelloni salati che spesso si vedono nelle serie americane, specialmente durante le scene della colazione? Quei ciambelloni con sopra i semini di sesamo o di papavero, che spesso vengono tagliati a metà e cosparsi di crema al formaggio? Ma si che avete capito: sono questi i bagel!!

Chiudiamo con Naya Rivera, l’interprete della caustica Santana Lopez. La bellissima Naya ha, giustamente, sfruttato una delle sue molte qualità, e per un periodo di tempo ha lavorato come cameriera presso la catena Hooters. Ma quale sarebbe la qualità sfruttata dalla splendida Naya? Sappiate solo che Hooters è famosa per avere soltanto cameriere estremamente sexy ed estremamente poco vestite…


L’appuntamento con le repliche della prima stagione di Glee è ogni martedì sera alle 21:10 su Sky Uno HD.