di Camilla Sernagiotto

L’estate è la stagione più dura di tutte per gli amici a quattro zampe.
Non si tratta del caldo né delle zanzare, bensì del più grande spauracchio che spaventa i nostri cuccioli: le vacanze.
Giugno, luglio e agosto sono infatti i tre mesi che più di tutti mettono a dura prova la fedeltà di un padrone, attratto com’è dal miraggio delle ferie.
Per fortuna molti di loro non si sognerebbero mai di fare la valigia senza infilare tra i propri costumi da bagno e vestiti da sera anche la ciotola del proprio Fido.
E proprio per questi padroni encomiabili le città, le colline, le coste e le montagne pullulano sempre più di hotel, agriturismi, spiagge e campeggi pet-friendly in cui, al posto dell’odioso cartello “Ingresso vietato ai cani”, uno zerbino per sole zampette da loro il benvenuto.
Chiunque fosse ancora indeciso sulla meta più adatta per la propria vacanza a sei zampe, ecco un vademecum del viaggiatore cinefilo, da spulciare mentre  l’attesissima serie tv “Dogs in The City”, va in onda su Sky Uno

1.    Per gli amanti del mare
La spiaggia è il luogo ideale sia per gli animali a due zampe sia per quelli a quattro, basta che ci siano nelle vicinanze aree d’ombra in cui ristorare la pelle e il pelo dal sole cocente di ferragosto. Purtroppo, però, la maggior parte delle spiagge italiane attrezzate non permettono l’accesso ai cani oppure ne limitano enormemente la libertà, costringendo i padroni a tenerli al guinzaglio con tanto di museruola. Eppure gli indirizzi per trascorrere giornate spiaggiati a godersi il sole ci sono eccome. La regione da preferire è sicuramente la Toscana, dove le spiagge libere in cui muoversi liberamente assieme al proprio cucciolo sono davvero tantissime. A San Vincenzo, in provincia di Livorno, c’è addirittura la cosiddetta “Dog Beach”, una vera e propria oasi dedicata agli animali in cui vengono offerti servizi di fisioterapia canina e di dog sitter.
Anche l’Emilia Romagna è da pollice in su, soprattutto grazie all’eccezionale  Fido's Beach di Cesenatico.
In Liguria, invece, è il “Bau Bau Village" di Albisola Mare il fiore all’occhiello della riviera, che offre servizi d’ogni tipo, dalla toelettatura allo psicologo per cani.
Il “Bau Beach Village" di Maccarese, in provincia di Roma, è invece il paradiso canino dei cani della Capitale, con tanto di giochi come la caccia al tesoro a quattro zampe.

2.    Ferragosto in montagna
Forse ancora più della spiaggia, è la montagna la meta turistica che calza a pennello per le ferie con il proprio cucciolo. Tra boschi e torrenti, odori a destra e a manca e spazi in cui correre liberamente, la vacanza ad alta quota è perfetta per Fido, ma anche per il padrone, che potrà godersi con tranquillità il meritato risposo senza la preoccupazione che il cane disturbi il vicino di ombrellone e che faccia i bisogni proprio davanti al ristorante più in della riviera.
Il Trentino Alto Adige, la Valtellina e la Valle d’Aosta offrono i migliori alberghi e agriturismi, nell’ottica dog-friendly.

3.    Vacanze al lago
Il lago è un’ottima via di mezzo tra mare e montagna in cui rilassarsi con una nuotata per poi passeggiare tra le boscaglie assieme al proprio amico a quattro zampe. Con temperature meno elevate rispetto a quelle marine e hotel sempre meglio attrezzati per accogliere padroni e animali, tra le migliori località del Belpaese spicca quella del Lago di Garda.

4.    Ferie a tutto sport!
Se siete sportivi e anche il vostro cane non è da meno, optate per una tipologia di vacanza che soddisfi queste vostre inclinazioni. Senza dover per forza pensare a soluzioni estreme come free-climbing o paracadutismo canino, esistono innumerevoli modi per godersi le vacanze facendo un po’ di sano sport! Potrete per esempio scegliere tra il dog-trekking che accompagnatori esperti della Fimss (Federazione italiana mucher e sleddog sport) organizzano su svariati sentieri dell’Appennino Tosco-Emiliano e il dog-bike, il ciclismo da condividere con il vostro cane grazie a un’imbragatura che gli consente di seguire facilmente il padrone.

Per chi invece fosse già di ritorno dalle ferie o avesse preferito starsene a casa, un appuntamento da non perdere è quello di sabato 17 agosto su Sky Uno: “Dogs in The City”, la serie tv che insegna a cane e a padrone le regole basilari per un’ottima convivenza!