di Fabrizio Basso

Si riaccendono le luci sulla passerella più prestigiosa della televisione. Il giorno di ferragosto, alle ore 21.10, Sky Uno apre la sua finestra su America's Next Top Model 17. E dunque mentre agosto scollina, mentre in Italia le vacanze si avvicinano al tramonto quattordici ragazze americane si incamminano verso un sogno di gloria. Di loro solo una diventerà una top model. Arrivano da ovunque, da New York, Los Angeles e New Orleans ma anche da Tallahassee, centro rurale della Florida con quel nome così eufonico: è una parola degli indiani Muskogee tradotta "vecchi campi" o "vecchia città" che potrebbe derivare dagli indiani Creek che emigrarona in quella zona prima occupata dai potenti Apalachee. Insomma tutta l'America è rappresentata ad America's Next Top Model.

Ai nastri di partenza troveremo Brittany Brower, 29 anni, Sheena Sakai, 24, Isis King, 25, Camille McDonald, 33, Brittany "Bre" Scullark, 26, Bianca Golden, 22, Kayla Ferrel, 20, Alexandria Everett, 21, Shannon Stewart, 27, Dominique Reighard, 27, Laura Kirkpatrick, 22, Angelea Preston, 25, Allison Harvard,23, e Lisa D'Amato, 30. Oltre alla provenienza geografica anche il range di età è vario, ce ne sono alcune che non sono al primo tentativo, altre che accarezzano per la prima volta questo mondo ambito, fatato ma anche crudele, che a ogni giro di calendario ne rispedisce una a casa, con un bagaglio fatto di sogni mutati in delusione.

Puntata dopo punta le vedremo trasformarsi. Proveranno abiti lunghi e corti, ci sarà la prova in costume, bisognerà camminare leggiadre sui tacchi alti e sorridere anche quando la stanchezza ti avvolge come una sciarpa. Ogni distrazione può essere il biglietto di ritorno a casa. E in stazione non si può modificare l'orario. E sul binario nessuno ci sarà ad abbracciarti e forse neanche nessuno ad aspettarti, nella tua città. Ma lotteranno con le unghie e con i denti per restare aggrappate ad America's Next Top Model, affrontando sfide temerarie che vanno dal camminare in coppia sui trampoli al'esibirsi in un tributo a Michael Jackson, da sfidare la top model canadese Lila Rocha a rappresentare gli antichi sport olimpici. Si chiama american dream, sogno americano e queste quattordici fanciulle lo stanno davvero vivendo.

Alla vincitrice di America's Next Top Model, un welcome pack nel mondo della moda, che prevede: una campagna per il fashion brand "Express", un servizio su Vogue Italia e un contratto con la Covergirl cosmetici, per un valore di $100.
Girato a Los Angeles con una trasferta nell'isola di Creta, ha tra le guest stars della stagione la cantante Ashlee Simpson, l'attrice Kristin Cavallari, le sorelle Kim, Kourtney e Khloe Kardashian!