Bobo Vieri e Marco Delvecchio arrivano a Vienna per ballare il valzer. Ma i primi passettini sono quelli che gli fa fare il freddo. Poi eccoli a caccia del "palo" austriaco che è Michael Konsel, portiere viennese che a fine anni Novanta ha giocato nella Roma. Una cena tipica per creare la giusta atmosfera e poi a scuola. Dove il primo impatto è dato dall'eleganza dei ballerini: anche durante le prove hanno abiti da invito a corte.

Il campione austriaco di valzer si chiama Danilo ed è di origine siciliana: tocca a lui introdurre Bobo e Marco in quel magico mondo. Hanno tre giorni di tempo per prepararsi perché il sabato sera dovranno davvero ballare davanti a una platea di esperti. Per portarli ad un alto livello in così poco tempo, ecco due ballerine professioniste a fare loro da tutor: per Bobo ci sarà Sabrina Weisse, 23 anni, per Marco invece Julia Burghardt, 24. E ora le danze cominciano davvero.

La serata di gala si avvicina e dunque bisogna anche scegliere l'abito: perché per le prove la tuta è tollerata, ma quando poi la pista si illumina con i colori della festa, beh, bisogna essere adeguatamente apparecchiati. Nel tempo libero si gira Vienna con Konsel, si va nella casa di Sissi, si acquistano souvenir, ma i pensieri sono proiettati sul valzer che "non è solo un ballo, ma è parte della nostra vita", dicono gli austriaci. Ma più che il valzer fa paura l'apparecchiatura asburgica con un numero infinito di bicchieri e posate e con una ritualità ferrea.

Finalmente si arriva alla serata di gala. Bobo e Marco non diventeranno campioni mondiali di valzer, qualche traiettoria non sarà proprio perfetta, qualche movimento un po' maldestro c'è stato, ma in pochi giorni sono comunque riusciti a raggiungere un livello notevole...sono sempre più i Re del Ballo: ogni giovedì alle ore 22.10 su Sky Uno HD.