Doppia premiére per la sesta stagione di Glee, e nel secondo episodio rivediamo con piacere i veterani delle Nuove Direzioni, giunti a Lima per aiutare Rachel e Kurt a reclutare studenti per il glee club. Miss “ugola d’oro” è sicura che ci al McKinley ci siano dei talenti…peccato che sia così difficile scovarli! E poi, diciamoci la verità: il glee club ha sempre avuto e sempre avrà un’aura di “sfigataggine”, cosa che Sue ha ribadito peraltro migliaia di volte nel corso della serie, dunque non è così strano che nessuno sia così ansioso di farvi parte.

Che fare dunque? Semplice: bisogna mostrare ai ragazzi che popolano i corridoi che il glee club può essere very cool. Come raggiungere tale scopo? Ovviamente chiamando a rapporto i membri della vecchia guardia, che dopo il diploma hanno trovato ognuno la propria dimensione e ora, finalmente, sono persone “di successo”…insomma! Quantomeno non hanno più l’aria degli studentelli indecisi e impauriti, ora sono degli adulti, e riusciranno a convincere i ragazzi ad accorrere numerosi. O qualmeno, questo è ciò che sperano i due coach della premiata ditta Berry & Hummel. Andrà così, o sarà un fiasco totale?

All’Accademia Dalton, intanto, Blaine si trova in una posizione compromettente quando una studentessa di nome Jane dice di voler entrare a far parte degli Usignoli. Eresia!! Gli Usignoli sono sempre stati un club tutto al maschile! Come gestirà la situazione Mr Anderson?

In questo episodio faremo anche la conoscenza un po’ più approfondita di alcuni nuovi personaggi, tra cui il giocatore di football gay Spencer, i gemelli Mason e Madison, e il talento incompreso (ma non da Rachel e dagli altri ex loser del glee club) Roderick. Rivedremo anche la simpatica Becky e la caustica Kitty. Insomma, un appuntamento da non perdere!


Canzoni che sentiremo:

Take On Me (A-ha), cantata dai veterani delle Nuove Direzioni
Tightrope (Janelle Monáe feat. Big Boi), cantata da Jane Hayward con gli Usignoli
Problem (Ariana Grande feat. Iggy Azalea), cantata da Artie Abrams, Brittany Pierce,
Quinn Fabray e Santana Lopez, con la partecipazione dei Cheerios
Mustang Sally (Wilson Pickett), cantata da Roderick, Brittany Pierce, Quinn Fabray e Santana Lopez
Home (Edward Sharpe e i Magnetic Zeros), cantata dai veterani delle Nuove Direzioni, le nuove Nuove Direzioni e Spencer Porter


Il cast:

CHRIS COLFER  - Kurt Hummell
DARREN CRISS - Blaine Anderson
DOT-MARIE JONES - Coach Shannon Beiste
JANE LYNCH - Sue Sylvester
KEVIN MCHALE - Artie Abrams
LEA MICHELE - Rachel Berry
MATTHEW MORRISON - Will Schuester
CHORD OVERSTREET - Sam Evans
AMBER RILEY - Mercedes Jones


Special guest:

DIANNA AGRON - Quinn Fabray
HEATHER MORRIS - Brittany S. Pierce
NAYA RIVERA  Santana Lopez
MARK SALLING - Noah ‘Puck’ Puckerman
BECCA TOBIN - Kitty Wilde
JENNA USHKOWITZ - Tina Cohen-Chang
MAX ADLER - Dave Karofsky
LAUREN POTTER - Becky Jackson
SAMANTHA MARIE WARE - Jane Hayward
MARSHALL WILLIAMS - Spencer Porter
NOAH GUTHRIE - Roderick
BILLY LEWIS JR. - Mason McCarthy
LAURA DREYFUSS - Madison McCarthy
CONNOR MCCABE - Gabriel


Alcune curiosità sull’episodio:

• In onore del videoclip di Take On Me, le transizioni tra le scene sono state realizzate con lo stesso stile, “disegnate” a matita.
• Harry Shum Jr. è l’unico membro del cast originale (Cory Monteith escluso, chiaramente) assente in questo episodio.
• In questo episodio Becca Tobin (Kitty) compare per la prima volta dopo lo spostamento di Glee in pianta stabile a New York nella seconda metà della quinta stagione.
• A un certo punto, Sue fa una citazione da Il Trono di Spade, nominando i White Walkers, gli Estranei.


L’appuntamento con il secondo episodio della sesta stagione di Glee è per venerdì 23 gennaio alle 22.00, solo su Sky Uno.