Katarzyna Anna Smutniak, in arte Kasia Smutniak, è stata ospite del late night show più irriverente del piccolo schermo, E poi c’è Cattelan, nella puntata di martedì 5 aprile. A Epcc l’attrice ha svelato un volto inedito, nel video, un assaggio del suo siparietto con Ale. Sexy da morire, in abito nero e generosi spacchi, Kasia si è divertita insieme al pubblico rispondendo a una serie di domande. La prima un po’ crudele è stata di Cattelan e il suo bersaglio è stato il povero Andrea, non proprio un bel ragazzo…ma “molto simpatico”.

 

L’attrice, figlia di un generale dell'aviazione polacca, a soli 16 anni prende il brevetto di pilota di aliante, a 17 invece inizia la sua brillante carriera di fotomodella e cambia indirizzo: si trasferisce in Italia, qui si fa notare per il suo talento e la sua delicata bellezza, tra spot pubblicitari, miniserie e film tv, debutta sul grande schermo negli Anni Duemila. A giorni la potremo ammirare al cinema nei panni di Sofia moglie di Pierfrancesco Favino (sul set Andrea) protagonista di una commedia sullo scambio di identità: “Moglie e Marito” per la regia di Simone Godano, nelle sale italiane a partire dal 12 aprile. Una pellicola esilarante che parla non solo di ruoli e identità, ma dell’importanza di mettersi nei panni dell’altro, per capirlo meglio e per capire meglio se stessi.