Si sa quando il  gioco si fa duro, i duri iniziano giocare. E Alessandro Cattelan ha dovuto infilarsi i guantoni e salire sul ring per giocarsi la chance di intervistare Robbie Williams a EPCC. L'artista inglese ha vinto 18 Brit Awards (il doppio di qualsiasi altro artista) e nella sua carriera da solista ha venduto oltre 70 milioni di copie e ha piazzato 14 singoli al #1 delle classifiche. A testimonianza del suo straordinario talento, Robbie Williams il 7 novembre scorso è stato insignito del prestigioso BRITs Icon Award (in passato consegnato solo a Elton John e David Bowie).

Nell'attesa di vedere questa fantastica performance a EPCC (la quarta edizione di E poi c'è Cattelan andra in onda prossimamente sempre su Sky Uno) possiamo goderci questa gustosa clip e ascoltare il nuovo album di inediti di Robbie Williams, uscito lo scorso 4 novembre. Il disco si intitola THE HEAVY ENTERTAINMENT SHOW e raccoglie importanti collaborazioni: Guy Chambers, John Grant, Rufus Wainwright, Brandon Flowers dei The Killers, Ed Sheeran, Stuart Price e alcune  “partecipazioni speciali” di Serge Gainsbourg e Sergei Prokofiev. A proposito del contributo di Grant e Wainwright ha detto: "Sono un grandissimo fan di entrambi. Raramente negli ultimi anni qualcuno mi ha rapito così il cuore. Con Grant mi trovo sulla stessa lunghezza d’onda. Rufus è unico".

Il primo singolo estratto dall'album, è “Party Like A Russian” che ha dominato a lungo l’airplay radiofonico, mentre “Love My Life” è il suo nuovo singolo ora in rotazione nelle radio italiane. A giugno 2017 Robbie Williams inizierà il Tour negli Stadi che prevede 29 concerti in 18 Paesi. L'unica data italiana è fissata il 14 Luglio a Verona, allo Stadio Bentegodi.

 

L'intervista:

Alessandro: Sono pronto. Ma perché un incontro di pugilato?

Robbie: Non te l’hanno detto?

A: Cosa?

R: Il mio nuovo album “The Heavy Entertainmente Show”, in vendita dal 4 novembre, è ispirato alla boxe. Quindi, se vuoi intervistarmi devi batterti con me.
A: Beh, mi è andata bene non sia ispirato al sesso….
R: Hai paura?
A: Certo che no. Ho già fatto a cazzotti prima d’ora
R: Ma io non colpisco le donne!
A: Sono particolarmente in forma. EPCC sarà in onda tutti i giorni, prossimamente su Sky Uno!
R: Ok, lancia pure il tuo programma finché puoi, perché quando avrò finito con te, la forma del tuo naso sembrerà…. Beh, insomma, diciamo che ti mancherà.
A: Io ti spedirò così lontano dall’Europa, che dovrai cambiarti nome in “Brexit”!
R: Oooooh… Uuuuuh…
R: E io ti spezzerò le ossa in così tanti piccoli pezzettini che tuo figlio potrà giocarci a Lego!
A: Figlia. Ho due femmine.
R: Davvero? E com’è? Io invece ho un maschio e una femmina.
A: Fantastico! Vuoi vedere quanto sono belle?
A: Ecco, guarda qui. Non sono adorabili?
R: Oooooh Che carine! Chi è la più bella del reame? E’ lei!
A: Lei è la principessina! E’ lei la principessa!
R: Adorabili!
R: Ora non posso più prenderti a pugni, vero?
A: Oh noooo! Merda. Ok, allora andiamo al pub.
R: Al pub. Ho dimenticato il telefono. Vuoi vedere qualche foto dei miei bimbi?
A: Si, dai!!
A: Dai, andiamo!
R: OK